Le cose da fare a Londra nel periodo Natalizio sono davvero tante, anche perché il Natale di Londra incomincia molto presto.

Fin dalla metà di Novembre la città si riempie di eventi, decorazioni, concerti, spettacoli, tutto in tema natalizio, ed è impossibile non farsi coinvolgere da questa energia natalizia collettiva.

Qui però vi segnalo cinque cose che secondo me sono da provare assolutamente, per entrare in contatto con il Natale di Londra.

Una delle grandi fortune di Londra è quella di avere tantissimi parchi in tutti i quartieri della città, che possono essere facilmente trasformati in boschi magici durante il periodo natalizio.

Immaginate di procedere per almeno un’ora nel bel mezzo di un bosco dove tutti gli alberi sono trasformati in Alberi di Natale, tutti diversi l’uno dall’altro, con musica natalizia di sottofondo e una sottile nebbiolina che avvolge tutto come in un libro di fiabe.

Per bosco magico intendo un luogo che si visita esclusivamente all’imbrunire, quando calano le tenebre e il parco viene illuminato da migliaia di lucine.

Di tanto in tanto puoi incontrare cose come un piccolo villaggio di elfi, camioncini colorati che preparano cioccolata calda fumante, in cui tuffare rigorosamente marshmallows, spettacoli di luci e fiaccole danzanti.

Prova Christmas at Kew, il famosissimo allestimento dei Kew Gardens (dal 20 Novembre al 5 gennaio), per saperne di più leggete qui).

Oppure il Magical Lantern Festival at Chiswick House and Gardens (dal 24 Novembre al 1 gennaio).

Un’altra esperienza imperdibile di Londra nel periodo natalizio è pattinare sul ghiaccio in uno dei bellissimi Ice Rink che vengono allestiti in punti bellissimi della città.

Sicuramente tra i più famosi quello davanti al Natural History Museum e quello sul piazzare della Somerset House, sempre affollatissimi (vi consiglio di procurarvi i biglietti in anticipo on line).

Molto bello anche quello davanti ad Hampton Court Palace, che si trova leggermente fuori Londra, ma è facilmente raggiungibile e ti permetterà di assaporare l’atmosfera Natalizia di una vera e propria dimora nella campagna inglese senza allontanarvi troppo dal centro città.

Tutti gli anni, durante il mese di Novembre, si tengono diverse cerimonie per inaugurare l’accensione delle luci nelle principali vie di Londra.

Regent’s Street, Oxford Street, Bond Street e Carnaby Street sono le più famose e celebrate.

Le luci di Carnaby Street, in particolare, cambiano ogni anno e ogni anno hanno un tema diverso. Il tema del Natale 2019 è Carnaby Project Zero, One Ocean One Planet interamente realizzato con materiale riciclabile.

Per completare la full immersion nell’atmosfera di Londra nel periodo natalizio potete visitare il Geffrye Museum che si trova ad Hoxton (East London).

Qui ogni anno a Dicembre viene allestita una mostra, ad ingresso gratuito, che si chiama “Christmas Past: 400 Years of Seasonal Traditions in English Homes”, che racconta  tradizioni e festeggiamenti del Natale in UK dal 1600 ai giorni nostri.

E’ un viaggio attraverso i secoli, nell’Inghilterra del passato, che scorre lungo tutte le diverse ere, per vedere come veniva festeggiato il Natale.

In pratica, al suo interno, in ogni stanza del museo, viene ricreata la sala da pranzo, imbandita e addobbata per il giorno di Natale, di ogni singola epoca storica, a partire dal 1600.

Puoi scoprire tradizioni e curiosità che riguardano i festeggiamenti per il Natale inglese, ma soprattutto puoi visivamente sperimentare l’atmosfera del Natale nell’antica Inghilterra.

Sicuramente una grande parte dell’atmosfera Natalizia di Londra è data dai Mercatini di Natale.

Ce ne sono tantissimi, e tutti hanno un carattere particolare.

A me piace il fatto che, come sempre, a Londra, tutto è occasione per fare musica e quindi spesso nei mercatini Natalizi si incontrano gruppi musicali che suonano dal vivo.

Tra i più famosi quelli di Covent Garden, South Bank e Winter Wonderland ad Hyde Park.

Però prova anche i mercatini di quartiere, come ad esempio quello di Kingston, che hanno un’atmosfera più calda, come da “festa di paese”.

Tutto da scoprire anche il nuovissimo Winter Village all’interno della iconica Battersea Power Station.

E mi raccomando, non dimenticarti di provare il Mulled Wine.

Ti è piaciuto aggirarvi con me per la Londra Natalizia?

Per leggere altri post sul Natale di Londra, puoi guardare qui (clicca) e qui (clicca).

Se invece vuoi una guida pratica e tascabile da portarti in giro nel tuo viaggio, per scoprire Londra come un vero Londoner puoi dare un’occhiata al mio libro “Alessandra in London, appunti per scoprire la città” cliccando su questo link.

Per vedere qualche pagina in anteprima clicca qui.

Per saperne di più puoi leggere questo post.