Londra è famosa (anche) per le sue casette colorate, specialmente in colori pastello, che spesso si trovano riprodotte o fotografate su Instagram e nel web.

Ma dove trovare queste casette, specialmente se si ha poco tempo a disposizione?

Non sempre è facile capire dove sono, alcune sono più facili da individuare, ma altre si trovano in luoghi un pò nascosti e quindi è meglio andare a colpo sicuro.

Ecco dunque un elenco di posti dove potete trovare un bel pò di casette colorate per incrementare la vostra personale galleria di foto.

Portobello Road

Il primo e più conosciuto posto è senza dubbio Portobello Road a Notting Hill (Stazione Tube Notting Hill Gate).

Qui le casette colorate sono a decine e si trovano tanto nella parete alta della strada, subito fuori dalla stazione della Tube di Notting Hill Gate, sia nella parte bassa, accanto al famoso mercato, nonchè in molte stradine laterali.

Vi basterà quindi percorrere tutta Portobello Road per trovare casette colorate in abbondanza.

St. Luke Mews

Sempre a Notting Hill si trova il bellissimo e coloratissimo St. Luke Mews, dove potete riconoscere e fotografare (al numero 27) la casetta rosa che ha fatto da set al film Love Actually.

In particolare la casetta rosa è l’abitazione di Keira Knightely e si svolge qui la scena in cui Mark si dichiara a Juliet la vigilia di Natale.

Per arrivare la stazione della Tube più comoda è quella di Landbroke Grove.

Neal’s Yard

Il secondo posto di cui vi voglio parlare è Neal’s Yard (Stazione Tube Covent Garden), un pò più difficile da trovare.

Neal’s Yard è una deliziosa piazzetta che si trova nella zona di Covent Garden, a poche centinaia di metri dal famoso mercato coperto.

Per arrivare qui bisogna prendere Neal’s Street e poi cercare l’archivolto che immette nella piazzetta, che potete riconoscere dal cartello Neal’s Yard che si trova proprio sopra all’ingresso.

A sorpresa si aprirà questa coloratissima corte interna, piccola ma davvero insolita e super colorata.

Una volta dentro, non dimenticare di uscire dalla parte opposta, perché la stradina che porta al di là è particolarmente allegra e suggestiva.

Godfrey Street

Questa strada incantevole è decisamente più difficile da individuare, ma si trova proprio nel cuore di Chelsea.

E’ all’incirca a metà strada tra le Stazioni della Tube di South Kensington e quella di Sloane Square.

Mi raccomando, percorrete la strada fino in fondo perché la parte finale è forse la più particolare.

Chalcot Square

Primrose Hill è forse uno dei quartieri più cool di Londra, dove si dice abbiano casa molte celebrities e si trova proprio al di sopra di Camden Town, in collina, con una splendida vista sulla città e sul Regent’s Park.

La fermata della Tube più comoda per arrivare qui è quella di Chalk Farm, dove una breve salita vi porterà direttamente nella main street di Primrose Hill.

Ma le casette colorate più suggestive si trovano nella piccola piazzetta di Chalcot Square, poco più sotto, che è stata anche set del film Paddington 2.

Dopo avere gironzolato qui potete fermarvi a prendere un caffè in uno dei locali sulla main road oppure su una panchina nel parco di Primrose Hill, per godervi il panorama

Conduit Mews, Bayswater

Infine un altro mews delizioso si trova a Bayswater, non lontano da Paddington Station.

Si chiama Conduit Mews e, come molti Mews di Londra, è seminascosto rispetto alla strada principale, ma all’interno è contornato da abitazioni coloratissime.

Vi è piaciuto venire con me alla ricerca delle casette colorate di Londra? Se volte scoprire di più sui quartieri che ho menzionato potete leggere anche questo post qui e questo post qui.

Se volete una panoramica rapida di quello che vi aspetta, non dimenticare di dare un’occhiata al Reel che ho realizzato su Instagram, mi trovare come @pennaaspillo e se avete voglia si seguirmi anche lì, troverete molti altri consigli per scoprire Londra as a local.